Anthea S.p.A. sostiene la cultura. Confermata la partnership per il 57esimo Premio Campiello

Anthea S.p.A. sostiene la cultura. Confermata la partnership per il 57esimo Premio Campiello

Nel suggestivo scenario di Villa Necchi Campiglio, ha avuto ufficialmente inizio la 57^ edizione del Premio Campiello, storico riconoscimento letterario assegnato annualmente ad un’opera narrativa edita nell’anno di riferimento.
All’evento di presentazione #CampielloRacconta, condotto da Giancarlo Leone, hanno preso parte alcuni protagonisti della storia del Premio, oltre a personalità del mondo della cultura, delle istituzioni, dell’economia e dello spettacolo, quali Matteo Zoppas – Presidente della Fondazione Il Campiello – Piero Luxardo – Presidente del Comitato di Gestione del Premio – Carlo Nordio – Presidente della Giuria dei Letterati – Philippe Daverio e Roberto Vecchioni, componenti della Giuria dei Letterati.

Diverse le novità svelate nella giornata di presentazione: la conduzione della finale, che si terrà il 14 settembre, sarà affidata ad Andrea Delogu, conduttrice televisiva e radiofonica oltre che scrittrice di grande successo grazie al romanzo “La Collina”, pubblicato nel 2014, a cui ha fatto seguito il libro “Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica”, che rapidamente ha scalato le vette delle classifiche di vendita digitale.

Il tutto si svolgerà nella cornice mozzafiato del Teatro La Fenice di Venezia, che potrà essere ammirato in tutto il mondo, essendo prevista per l’evento la copertura di Rai 5, per il territorio nazionale, e di Rai Italia, per l’estero.
Anthea S.p.A., sempre sensibile alle iniziative di carattere culturale, è orgogliosa di essere partner della Fondazione Il Campiello e di poter, quindi, sostenere da vicino questa storica istituzione letteraria.

La nostra vocazione aziendale – ha affermato il Presidente di Anthea S.p.A. Flavio Marelli, presente all’evento – è molto attenta alle attività di responsabilità sociale del territorio in cui operiamo, questo è il motivo per cui siamo sempre disponibili a sostenere la Cultura in tutte le sue forme.
Siamo sostenitori del Premio Campiello sin dalla 53esima edizione del 2015 perché riteniamo che essere partner della Fondazione Il Campiello sia per noi motivo di grande orgoglio e, soprattutto, che il Premio Campiello sin dal 1962, anno della sua istituzione per volontà degli industriali veneti, sia un’attività che rende onore alla Cultura narrativa italiana nella sua massima espressione”.

Non rimane, allora, che aspettare il il 31 maggio per conoscere la Selezione della Cinquina Finalista da parte della Giuria dei Letterati ed iniziare ufficialmente il percorso verso La Fenice.

Ufficio Stampa

Anthea S.p.A.



Cosa riceverò?

Sarai aggiornato sulle notizie che pubblichiamo sul nostro blog e sulle nostre promozioni.


Come posso annullare l'iscrizione?

Potrai annullare l'iscrizione cliccando il link "Annulla Iscrizione" sul fondo della nostra newsletter.


La mia email è al sicuro?

Abbiamo a cuore la tua privacy e applichiamo strette misure di sicurezza per proteggere la tua email.